Este sitio usa cookies para ofrecer una experiencia mejor. Continuando la navegación acepta la utilización de cookie por parte nuestra. OK

Messaggio di saluto ai connazionali dell'Ambasciatore Luigi Maccotta

Fecha:

04/07/am


Messaggio di saluto ai connazionali dell'Ambasciatore Luigi Maccotta

Care e cari connazionali,

il 7 luglio termina il mio mandato di Ambasciatore d'Italia in Messico. E' stato per me un vero onore ed un privilegio rappresentare la Repubblica Italiana in un Paese cosi' accogliente, di grande civilta' e di sicuro futuro, se sapra', come gli auguro di cuore, affrontare con decisione e risolvere con determinazione le sue ben note priorita'.

Vorrei soprattutto in questo breve messaggio di saluto ringraziare tutta la squadra del Sistema-Italia, a cominciare dal personale tutto dell'Ambasciata che con abnegazione, perizia e competenza assicura quotidianamente i servizi alla collettivita' e tutela gli interessi nazionali. Il mio ringraziamento si estende poi a tutti gli attori/giocatori della squadra, ossia Istituto del Commercio Estero, sempre in prima linea, Istituto di Cultura, Camera di Commercio cuore della presenza italiana su un vasto territorio, rete degli eccellenti Consoli
Onorari, la nobile Societa' Dante Alighieri, il Comites attivo e propositivo, la Associazione Italiana di Assistenza generosa e ammirabile. Tutti fanno un lavoro splendido, con passione, energia, impegno e generosita'. E' importante che si mantegano sempre in contatto, trovino nuove ed originali sinergie, moltiplichino le occasioni di incontro: occorre rimanere uniti e curare, alimentare, questa unione, preservare questa italianita'che e'parte integrale dell'identita'di tutti noi.

Le persone passano, le istituzioni rimangono. Io portero' con me, tornando a Roma, il ricordo di una grande collettivita', composta da italiane ed italiani operosi, talentuosi, intelligenti, intraprendenti, a tratti perfino avventurosa, che ho cercato al mio meglio di
servire e che sono certo sapra' sempre di piu' affermarsi, farsi strada ed onore in terra azteca.

Mucho éxito tutte/i voi! ¡Que viva México! Viva l’Italia!

Luigi Maccotta


691