Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Inaugurazione del nuovo impianto di Prysmian a Durango

Data:

13/06/2017


Inaugurazione del nuovo impianto di Prysmian a Durango

La compagnia italiana Prysmian ha inaugurato venerdì scorso un nuovo stabilimento a Durango per la produzione di cavi in fibra ottica per il settore telecomunicazioni con un investimento di 15 milioni di dollari. Hanno partecipato alla cerimonia di inaugurazione il Governatore dello Stato di Durango, José Rosas Aispuro Torres, il Direttore Generale di ProMexico, Paulo Carreño King, il Sindaco di Durango, Jose Ramon Enriquez, e i vertici della ditta, tra cui il Senior Vice President Andrea Pirondini, il CEO per il Nord America Hakan Ozmen e il CCO per il Messico e il Centro America, Jaouad Ben Hamman.

Il nuovo impianto - il secondo più grande della compagnia a livello mondiale e il primo in America latina - consentirà di produrre inizialmente 1 milione di km di cavi all’anno e, in un secondo momento, fino a 2 milioni di km, permettendo così di raddoppiare l’attuale produzione di soluzioni per le telecomunicazioni. Si tratta di uno stabilimento all’avanguardia, che promuove l’utilizzo delle energie rinnovabili attraverso lo sviluppo di composti per cavi biodegradabili e che darà lavoro a oltre 400 persone. La produzione servirà principalmente i mercati del Nord e Centro America, dove la domanda di questo prodotto sta crescendo ad un ritmo del 20% annuo.


556