Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Mostra "Opera Omnia. Las obras de arte en la era de la reproducción digital II". I capolavori di Giotto, Botticelli e Piero della Francesca in Messico

Data:

20/03/2019


Mostra

Dal 21 marzo al 16 giugno 2019  sarà installata, presso le gallerie del Centro Nacional de las Artes (CENART), l’esposizione "Opera Omnia. Las obras de arte en la era de la reproducción digital II", che riunisce 60 riproduzioni digitali in alta risoluzione di quadri e affreschi di tre grandi artista del Rinascimento Italiano: Giotto di Bondone (1267-1337), Piero della Francesca (1412-1492) e Sandro Botticelli (1446-1510). L’esibizione mira a far conoscere l’importanza di queste opere e proporre una riflessione sul Rinascimento italiano e sulla sua influenza nella storia della civiltà e dell’arte. La mostra e' stata presentata con una conferenza stampa dalla Segretaria di Cultura Alejandra Frausto e dall'Ambasciatore Luigi Maccotta.

Il Centro Nacional de las Artes (CENART), in collaborazione con RAI COM e con la Ambasciata di Italia in Messico, attraverso l’Istituto di Cultura Italiana, aveva presentato nel 2015 "Leonardo, Raffaello e Caravaggio: una mostra impossibile", che riunì 57 quadri e affreschi di Leonardo Da Vinci, Raffaello Sanzio e Michelangelo Merisi da Caravaggio, riprodotte digitalmente in alta risoluzione e in scala 1:1. La mostra fu visitata da oltre 185.000 persone.

Le “muestre impossibili" sono un progetto ideato da RAI COM con lo scopo di promuovere la conoscenza del patrimonio culturale italiano attraverso l’esposizione di riproduzioni, in alta definizione e a grandezza reale, dei capolavori conservati in diversi musei del mondo. Queste riproduzioni fotografiche hanno permesso a decine di milioni di persone di conoscere e apprezzare le opere principali di artisti che hanno segnato la storia mondiale, data la difficoltà di organizzare esposizioni con le opere originali difficilmente trasportabili dato il loro valore.

Visite dal martedi' a domenica ore 10.00 - 17.00. Ingresso libero

"Opera Omnia", sito del CENART: https://www.operaomnia.cenart.gob.mx/

Comunicato della Secretaría de Cultura: https://www.gob.mx/cultura/prensa/reunen-obras-de-genios-del-renacimiento-italiano-en-la-exposicion-opera-omniahttps://www.gob.mx/cultura/prensa/reunen-obras-de-genios-del-renacimiento-italiano-en-la-exposicion-opera-omnia


672