Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Accordo di cooperazione

 

Accordo di cooperazione

1. Il Protocollo Esecutivo di Cooperazione Scientifica e Tecnologica 2018-2020 tra i due Ministeri degli Esteri (MAECI e SRE) rappresenta in questo momento lo strumento guida per la promozione della collaborazione tra le istituzioni di S&T italiane e messicane. Il Protocollo è attualmente in fase di rinnovo per il triennio 2021-2023. Si tratta di un programma essenzialmente focalizzato sulla mobilità dei ricercatori e degli studenti. Tuttavia, prevede anche un’integrazione da utilizzarsi per spese di ricerca e che è assegnata annualmente, tra i progetti approvati, a quelli che sono classificati, in seguito ad opportuna selezione, come di grande rilevanza.

Tra i circa 120 progetti presentati ne sono stati selezionati 14 così suddivisi
per settori disciplinari:

· ingegneria aerospaziale (2)

· agricoltura e alimentazione (2)

· ambiente e energia (2)

· scienze biomediche (2)

- tecnologie
dell’informazione (2)

-
cambiamenti climatici (1)

· scienze esatte (2)

· tecnologia applicata ai beni culturali (1)

2. Protocollo di collaborazione bilaterale tra CNR e CINVESTAV. Il programma rappresenta un nuovo strumento ci cooperazione S&T bilaterale tra Italia e Messico, attivato per la prima volta nel 2016. Si sta lavorando alla uscita del nuovo bando per progetti di ricerca congiunti per il biennio 2020-2021.

3. Protocollo di collaborazione bilaterale tra CNR e CONACyT. Il programma, rinnovato nel 2016, ha finanziato 3 progetti bilaterali. Il Protocollo è attualmente in fase di rinnovo per il triennio 2021-2023.

4. Protocollo d'intesa relativo alla collaborazione spaziale per scopi pacifici firmato il 3 ottobre 2012 dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e dall’omologa agenzia messicana (AEM), integrato da una dichiarazione congiunta firmata a Parigi il 16 giugno 2015.

5. Memorandum d’intesa fra il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) della Repubblica Italiana e il Consiglio Nazionale per la Cultura e le Arti (CONACULTA) degli Stati Uniti Messicani firmato l’ 1 gennaio
2014.

6. Memorandum d’intesa fra il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MiNA) della Repubblica Italiana e il Ministero dell’Ambiente (SEMARNAT) degli Stati Uniti Messicani firmato nel luglio 2017 e dedicato alla cooperazione nei settori della biodiversità, vulnerabilità ai cambiamenti climatici, gestione del rischio, adattamento e mitigazione.

7. Più di 60 accordi tra Università e/o enti di ricerca italiani e messicani. Tra gli ultimi firmati: UniFI-Università Autonoma di San Luis Potosí, UniPG-Università Autonoma dello Stato di Morelos, Università Cattolica di Brescia – Benemerita Università Autonoma di Puebla.



Ultimo aggiornamento: 4 marzo 2020


82