Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

AVVISO PUBBLICO: RICERCA SPONSOR PER L'ORGANIZZAZIONE DELLA LXXVI FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA

Data:

04/05/2022


AVVISO PUBBLICO: RICERCA SPONSOR PER L'ORGANIZZAZIONE DELLA LXXVI FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA

1) L'Ambasciata d'Italia in Messico ha intenzione di reperire sponsor per l'organizzazione della Festa de la Repubblica Italiana 2022, che si terrà il giorno 2 giugno presso l'Istituto Italiano di Cultura a Coyoacán, Città del Messico.

A tale scopo, questa Ambasciata, dietro corrispettivo in denaro, offrirebbe la possibilità a soggetti pubblici o privati interessati, di promuovere la propria immagine attraverso materiale informativo prodotto e diffuso in occasione dell’evento (vd. Allegato A)

Le candidature possono riguardare sponsorizzazioni di natura finanziaria (sotto forma di erogazione economica), per la quale sono previste tre diverse modalità di impegno e partecipazione:

                       1. Junior Sponsor (10.000 pesos)

                       2. Sponsor (20.000 pesos)

                       3. Main Sponsor (35.000 pesos)

L’Ambasciata potrà consentire la presenza di più sponsor per il finanziamento dell'iniziativa.

 

2) Le offerte, finanziarie, dovranno essere inviate entro le ore 12.00 del giorno 19.05.2022

    - Per posta ordinaria in busta chiusa contenente l’indicazione: “Domanda per la sponsorizzazione della Festa della Repubblica Italiana del 02 giugno 2022” (Ambasciata d'Italia in Messico -Paseo de las Palmas n. 1994 – Lomas de Chapultepec II Sección, C.P. 11000, Frazione Miguel Hidalgo, CDMX).

     - Oppure per posta elettronica con l'oggetto “Domanda per la sponsorizzazione della Festa della Repubblica Italiana del 02 giugno 2022”, ai seguienti indirizzi: economico.messico@esteri.it, messico.eventi@esteri.it

Il responsabile del procedimento è la Dott.ssa Giovanna Mariotto.
 

3) La domanda dovrà contenere:

        a) le generalità del richiedente e/o la ragione sociale dell’impresa,

        b) l’accettazione delle condizioni previste nel presente avviso, nei relativi allegati e,  in particolare, nel progetto di   

            sponsorizzazione allegato al presente avviso (all. B);

        c) la tipologia dell’offerta economica;

 

La domanda dovrà essere accompagnata dalle seguenti autocertificazioni attestanti:

            - l’inesistenza di condizioni pregiudizievoli o limitative della capacità contrattuale dello sponsor,

            - l’inesistenza di procedure concorsuali o fallimentari (in caso di imprese o società),

            - l’inesistenza di impedimenti derivanti dalla sottoposizione a misure cautelari

            - l’indicazione dei soggetti muniti di rappresentanza in caso di imprese, associazioni o fondazioni,

            - l’impegno ad assumere tutte le responsabilità e gli adempimenti inerenti e conseguenti al messaggio pubblicitario ed alle

            relative autorizzazioni.

Sulla base delle offerte pervenute verranno individuati i soggetti per la stipula dei contratti. Verranno privilegiate le proposte che presentino il maggiore finanziamento possibile ed i progetti in diretta concorrenza tra loro verranno valutati secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, nonché in base alla coerenza ed integrazione tra attività pubblica sponsorizzata e promozione dello sponsor. In caso di candidature in diretta concorrenza tra loro, l’Ambasciata si riserva di avviare, nel rispetto dei principi di trasparenza e parità di condizioni tra i contraenti, un’ulteriore trattativa tra i soggetti al fine di massimizzare l'utilità per l'Amministrazione, non escludendo la possibilità di una coesistenza delle proposte. La decisione finale è rimessa al capo missione.

 

4) La Sede si riserva la possibilità di rifiutare qualsiasi offerta di sponsorizzazione pervenuta dalla quale possa derivare conflitto di interessi, che possa arrecare pregiudizio o danno all’immagine e all’attività di questa Sede o che sia contraria ai principi generali dell’ordinamento giuridico italiano o vietata dalla legge.

Le proposte di sponsorizzazione non sono da considerarsi vincolanti per l’Ambasciata ai fini della formalizzazione del contratto. In particolare, l’Ambasciata, a proprio insindacabile giudizio, si riserva la facoltà di non accettare proposte che, per la natura della sponsorizzazione siano ritenute incompatibili con il ruolo istituzionale dell’Ambasciata stessa. L’Ambasciata, inoltre, potrà rifiutare proposte di sponsorizzazione non ritenute coerenti con le finalità dell'iniziativa.

 

5) Il Capo missione, valutata la documentazione prodotta, proporrà al soggetto interessato un apposito “contratto di sponsorizzazione”, secondo lo schema allegato (all. B), che acquisterà efficacia con la firma, per accettazione del soggetto interessato.

 

6) Gli interessati potranno prendere visione dei documenti citati ed ottenere ulteriori informazioni sulla procedura di sponsorizzazione presso gli Uffici dell’Ambasciata, da lunedì a venerdì dalle ore 11 alle ore 13. Per ulteriori informazioni e chiarimenti sull'iniziativa, si invita a contattare l’Ufficio Commerciale dell’Ambasciata: 55 5596 3655 interno 420.

Trattamento dati personali ai sensi del decreto legislativo n. 196 del 2003: i proponenti prestano il proprio consenso al trattamento dei dati personali all'esclusivo fine della gestione amministrativa e contabile. Titolare del trattamento dei dati è l’Ambasciata d’Italia a Città del Messico.

 

Allegati

- A Progetto di sponsorizzazione relativo all’organizzazione della Festa della Repubblica Italiana 2022 con il quale viene disciplinato l’oggetto e la modalità di svolgimento della specifica sponsorizzazione e gli obblighi dello sponsor

- B Schema di contratto di sponsorizzazione

 

Allegato A

PROGETTO DI SPONSORIZZAZIONE RELATIVO ALL'ORGANIZZAZIONE DELLA FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA 2022

L’Ambasciata d’Italia in Messico intende procedere alla ricerca di sponsorizzazioni per l'organizzazione della Festa della Repubblica Italiana 2022, che avrà luogo il 2 giugno presso l’Istituto Italiano di Cultura.

Elementi dell'accordo di sponsorizzazione

La sponsorizzazione è finalizzata a rendere disponibili le risorse per il finanziamento della Festa della Repubblica. I rapporti tra l’Ambasciata d’Italia in Messico e gli sponsor saranno disciplinati da contratti separati, stipulati in base alla normativa italiana vigente. Rimangono a carico dello sponsor le eventuali spese relative al pagamento di imposte, tasse o corrispettivi comunque denominati, previsti da leggi o regolamenti di diritto nazionale o locale, derivanti dall'esecuzione del contratto.

 

Impegni generali dell’Ambasciata

Ai soggetti individuati come sponsor, l’Ambasciata garantirà ampia visibilità su tutto il materiale informativo prodotto e, in particolare:

• il logo dello sponsor verrà evidenziato sugli inviti;

• il logo dello sponsor verrà esposto negli spazi dell’Istituto di Cultura dove avrà luogo la celebrazione della Festa della Repubblica;

• gli sponsor potranno disporre di dieci inviti da offrire a propri contatti, previa comunicazione dei nominativi a questa Ambasciata ai fini delle procedure di sicurezza e accesso;


• gli sponsor potranno distribuire agli intervenuti materiale illustrativo delle proprie attività;


• il discorso pronunciato dall'Ambasciatore in corso della Cerimonia includerà la menzione di ogni sponsor sostenitore,

• Per i main sponsor, verrebbe fornito uno stand ad hoc; inoltre, l’Ambasciatore farà esplicito riferimento alla società patrocinatrice e alla sua attività in Messico.

 

Impegni generali dello sponsor

I soggetti selezionati come sponsor si assumeranno in linea generale l'impegno di erogare un finanziamento a favore dell’Ambasciata.

Requisiti dello sponsor:

• coerenza con gli interessi pubblici;

• assenza di conflitto di interesse tra l'attività pubblica e quella privata oggetto della sponsorizzazione o pubblicità;

• assenza di pregiudizio o danno all'immagine dell’Ambasciata d’Italia o alle sue iniziative in ambito bilaterale;

• assenza di contenzioso con l'Amministrazione proponente;

• inesistenza di situazioni pregiudizievoli o limitative della capacità contrattuale.

 

Soggetti ai quali è rivolto l'avviso e la configurazione delle proposte di sponsorizzazione:

I soggetti ai quali è rivolto l'avviso a manifestare interesse sono enti pubblici o privati, imprese ed altri soggetti che intendono promuovere la propria immagine attraverso la collaborazione con l’Ambasciata d’Italia in Messico, concorrendo nella realizzazione dell'iniziativa specificata.

 

ALLEGATO B

CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE

VISTO l’avviso sul sito internet dell’Ambasciata d’Italia in Messico relativo alla procedura per la sponsorizzazione della Festa della Repubblica del 02 giugno 2022.

A SEGUITO dei contatti intervenuti tra la Società/Ditta………… e ……………..

VISTA l’offerta presentata dalla Società/Ditta…………..

Tra la Società/Ditta………… (di seguito Sponsor) rappresentata dal…….. e

l’Ambasciata (di seguito Sponsee) ………… rappresentato da ……….. è

stabilito quanto segue:

 

ART.1 -OGGETTO

Sponsorizzazione attraverso un contributo monetario dello Sponsor a favore

dell’Ambasciata d’Italia in Messico per il finanziamento della Festa della Repubblica Italiana del 02 giugno 2022 a…..presso l’Istituto Italiano di Cultura a Coyoacan e l’attribuzione allo sponsor dei benefici derivanti dalla modalità di partecipazione definita [partnership/sponsorship] nel documento allegato che costituisce parte integrante del presente contratto.

 

ART. 2 -DURATA DEL CONTRATTO

Il presente contratto ha durata a far data dalla firma delle parti e fino alla conclusione

dell’iniziativa “………………” [dell’evento .........].

 

ART. 3 - CONTRIBUTO MONETARIO

Il contributo monetario è stabilito tra le parti in….. [indicare la valuta e l’importo].

 

ART. 4 - MODALITA’ PROCEDURALI E GARANZIE RICHIESTE

Il contributo di cui all’art.3 dovrà essere versato sul conto di Scotianbank a nome dell'Ambasciata della Repubblica Italiana -C.C. 00105342688, Clabe 044180001053426888- …….o con assegno intestato all’Ambasciata d’Italia in Messico.................entro e non oltre il……………………in un’unica soluzione/ o…… con un anticipo di ….da versare il……e saldo di… .da versare entro il …..

 

ART. 5 -RESPONSABILITA' E ADEMPIMENTI PER LE PARTI CONTRAENTI

Con la firma del presente contratto, le parti si impegnano ad aderire a quanto indicato negli art. 1, 2, 3 e 4.

 

ART. 6 - TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

I dati personali saranno trattati esclusivamente per le finalità previste dal presente contratto e nel rispetto della normativa italiana vigente.

 

ART. 7 - RISOLUZIONE DEL CONTRATTO PER INADEMPIMENTO

Il presente contratto si risolve nel caso di mancato adempimento di una delle parti ai propri obblighi di cui ai precedenti articoli. Lo Sponsor che abbia adempiuto ai suoi obblighi avrà diritto alla restituzione dei contributi già versati. Lo Sponsor sarà responsabile dei danni derivanti dal suo inadempimento.

 

ART. 8 - FACOLTA’ DI RECESSO

L’Ambasciata ha facoltà di recesso dal presente contratto in qualsiasi momento. In questo caso è prevista la restituzione allo Sponsor del contributo già versato.

 

ART. 9 - FORO COMPETENTE

In caso di controversie il foro competente è il Tribunale Messicano.

Addì……….

Società…...… Ambasciata d’Italia in Messico


824