Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Conferenza “Per un mondo senza pena di morte”.

Il 30 novembre si terrà alle ore 18 presso l’Istituto Matías Romero —Calle República de El Salvador 43, Colonia Centro— la conferenza “Per un mondo senza pena di morte”, alla quale parteciperanno l’ambasciatore d’Italia in Messico, Alessandro Busacca, il vice capo della delegazione dell’Unione europea, Immaculada Roca I Cortés, il Vice Direttore Generale dei Diritti Umani del Ministero degli Esteri (SRE), Erasmo Alonso Lara Cabrera, e il Direttore generale dell’Istituto Nazionale di Scienze Penali (INACIPE), Rafael Estrada Michel. Modererà l’incontro Ugo Cianetti, rappresentante della Comunità di Sant’Egidio in Messico.
La conferenza si svolgera’ in occasione della giornata mondiale delle “Città per la vita – città contro la pena di morte”, iniziativa organizzata a livello mondiale dalla Comunità di Sant’Egidio per promuove l’abolizione definitiva della pena capitale. Il coinvolgimento delle autorità locali nel processo di soppressione della pena di morte è fondamentale per invitare i cittadini ad unirsi a una rete internazionale e trasformare il movimento in una caratteristica distintiva della città. L’Italia e’ da tempo in prima linea nella campagna a favore di una moratoria universale della pena di morte, con l’obiettivo finale della sua completa abolizione, ed ha promosso con un’ampia coalizione di Paesi di diverse aree geografiche l’adozione delle risoluzioni dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite sulla moratoria.
Ad oggi, più di 2000 città nel mondo, tra cui Citta’ del Messico, hanno aderito all’iniziativa della Comunita’ di Sant’Egidio, si sono dichiarate “Città per la vita” e si impegnano a favore dell’abolizione della pena capitale. Quest’anno, si sono unite anche le amministrazioni di tre delegazioni della capitale (Iztacalco, Tlalpan e Venustiano Carranza), che organizzeranno eventi culturali, illumineranno un monumento rappresentativo della zona e promuoveranno la raccolta di firme a favore di una moratoria sulla pena di morte. In appoggio all’iniziativa, il governo della capitale messicana illuminerà di verde per tre giorni (dal 28 al 30 novembre) l’Angelo dell’Indipendenza e la fontana della Diana.

Per partecipare all’evento: info@santegidio.org.mx

conferencia pena muerte mexico web

  • Tag:
  • N