Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Inaugurazione della mostra “Sensualidad y Belleza: Antonio Canova e Mimmo Jodice”

Si e’ tenuta il 6 luglio presso il Museo Nacional de San Carlos, con la partecipazione dell’Ambasciatore Busacca, la ceremonia di inaugurazione della mostra “Sensualidad y Belleza: Antonio Canova e Mimmo Jodice”, organizzata con il supporto dell’Istituto Italiano di Cultura.
L’esposizione, organizzata con supporto dell’Istituto Italiano di Cultura (IIC) nella capitale messicana, e’ stata progettata per presentare il grande scultore neoclassico Antonio Canova (Possagno 1757 – Venezia 1822) attraverso l’esposizione, in particolare, della sua opera grafica: vengono infatti esposti preziosi fogli con figure femminili, nudi virili e studi di composizioni che illustrano la fondamentale fase ideativa della sua opera scultorea. Alle opere di Canova si affianca una selezione di di scatti Mimmo Jodice, curata dallo stesso autore, provenienti dalla campagna fotografica condotta sulle opere del Canova nei maggiori musei del mondo. da lui stesso curata. La mostra pone cosi’ il quesito se tra Jodice e Canova ci sia un confronto oppure un dialogo. Un genio artistico vissuto a cavallo tra il ‘700 e l’800 a fronte di un nome affermato nel panorama della fotografia italiana e internazionale. Figure mitologiche – Venere, Amore e Psiche, Ebe e Calliope, ma anche personaggi storici – Napoleone Bonaparte: opere immortali uscite dallo scalpello di Antonio Canova e colte dall’obiettivo fotografico di Mimmo Jodice. Jodice presenta in questa mostra
La mostra restera’ aperta fino al 2 ottobre.

  • Tag:
  • N