Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Accordo di cooperazione

1. Il Protocollo Esecutivo di Cooperazione Scientifica e Tecnologica 2018-2020 tra i due Ministeri degli Esteri (MAECI e SRE) rappresenta in questo momento lo strumento guida per la promozione della collaborazione tra le istituzioni di S&T italiane e messicane. Il Protocollo è attualmente in fase di rinnovo per il triennio 2021-2023. Si tratta di un programma essenzialmente focalizzato sulla mobilità dei ricercatori e degli studenti. Tuttavia, prevede anche un’integrazione da utilizzarsi per spese di ricerca e che è assegnata annualmente, tra i progetti approvati, a quelli che sono classificati, in seguito ad opportuna selezione, come di grande rilevanza.

Tra i circa 120 progetti presentati ne sono stati selezionati 14 così suddivisi
per settori disciplinari:

  • ingegneria aerospaziale (2)
  • agricoltura e alimentazione (2)
  • ambiente e energia (2)
  • scienze biomediche (2)
  • tecnologie dell’informazione (2)
  • cambiamenti climatici (1)
  • scienze esatte (2)
  • tecnologia applicata ai beni culturali (1)

2. Protocollo di collaborazione bilaterale tra CNR e CINVESTAV. Il programma rappresenta un nuovo strumento ci cooperazione S&T bilaterale tra Italia e Messico, attivato per la prima volta nel 2016. Si sta lavorando alla uscita del nuovo bando per progetti di ricerca congiunti per il biennio 2020-2021.

3. Protocollo di collaborazione bilaterale tra CNR e CONACyT. Il programma, rinnovato nel 2016, ha finanziato 3 progetti bilaterali. Il Protocollo è attualmente in fase di rinnovo per il triennio 2021-2023.

4. Protocollo d’intesa relativo alla collaborazione spaziale per scopi pacifici firmato il 3 ottobre 2012 dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e dall’omologa agenzia messicana (AEM), integrato da una dichiarazione congiunta firmata a Parigi il 16 giugno 2015.

5. Memorandum d’intesa fra il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) della Repubblica Italiana e il Consiglio Nazionale per la Cultura e le Arti (CONACULTA) degli Stati Uniti Messicani firmato l’ 1 gennaio 2014.

6. Memorandum d’intesa fra il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MiNA) della Repubblica Italiana e il Ministero dell’Ambiente (SEMARNAT) degli Stati Uniti Messicani firmato nel luglio 2017 e dedicato alla cooperazione nei settori della biodiversità, vulnerabilità ai cambiamenti climatici, gestione del rischio, adattamento e mitigazione.

7. Più di 60 accordi tra Università e/o enti di ricerca italiani e messicani. Tra gli ultimi firmati: UniFI-Università Autonoma di San Luis Potosí, UniPG-Università Autonoma dello Stato di Morelos, Università Cattolica di Brescia – Benemerita Università Autonoma di Puebla.